Scarica gratis il OneMinuteBook 4 ore alla settimana di Timothy Ferriss
Inserisci la tua email:
Rispettiamo la tua privacy. Potrai cancellarti dalla newsletter in ogni momento, con un semplice click.


In un mercato che cambia in continuazione cosa deve fare un’azienda per non rimanere indietro? Secondo Sheahan la risposta sta nel ribaltare la propria prospettiva e il proprio modo di fare business. Con Fl!p, egli intende spiegare proprio questo concetto. In questo testo, Sheahan illustra quali sono le strategie che un’impresa deve adottare per operare nel nuovo mercato, utilizzando esempi di aziende che hanno cambiato il sistema di concepire il modo di fare affari. Così come hanno fatto Apple, Google o Toyota, anche le aziende che vogliono diventare delle ‘flipstar’ devono essere in grado di fare scelte coraggiose e sperimentare sempre nuove strade. Gli esempi riportati nel testo chiariscono come il vecchio modo di fare affari non sia più efficace nell’era della generazione Y. Se si vuole restare nel mercato, bisogna essere flessibili ed essere disposti anche a collaborare con gli altri e, soprattutto, non sprecare tempo ad aspettare il momento giusto; la parola chiave del testo è l’azione. Con le sue idee innovative, Fl!p si rivela un testo interessante per chi vuole conoscere in che modo cambia il mondo degli affari e vuole sapere cosa fare per non restare indietro ed essere vincente.

 

Punti di Forza

 

• Testo realista che spiega le situazioni senza giri di parole o artifici. Gli esempi riportati sono un valido sostegno alla presentazione delle teorie e le rendono facilmente comprensibili.

• Il linguaggio semplice e scorrevole rende stimolante la lettura del testo.

 

Punti di Debolezza

 

• Nella presentazione di alcuni esempi, in particolare nella prima parte del testo, si ha l’impressione che l’autore si contraddica.

 

L’ Autore

 

Peter Sheahan da dieci anni insegna ai manager come ‘ribaltare’ il loro modo di pensare e come cercare opportunità dove altri non possono. Tra i suoi clienti troviamo imprese come Newscorp, Google, Hilton Hotels, GlaxoSmithKline, Harley Davidson, Cisco and Goldman Sachs, molte delle quali si avvalgono della sua collaborazione per spronare i propri dirigenti a cambiare il modo di pensare e fare business. Uno dei suoi clienti lo ha descritto come “il ragazzo da chiamare quando hai bisogno di avere risposte alla tue domande”. Sheahan è anche CEO del ChangeLabs, che collabora con aziende come la Apple e la IBM. Il suo quinto libro Fl!p, un best-seller in 25 Paesi, enfatizza la necessità dei dirigenti di avere una flessibilità mentale. Nel gennaio 2010 è stato pubblicato il suo sesto libro Making it Happen, una guida per gli individui attraverso le 5 strategie chiave per tradurre le buone idee in grandi risultati, ossia trasformare le opportunità in profitti.

Abbonati adesso a OneMinuteClub