Scarica gratis il OneMinuteBook 4 ore alla settimana di Timothy Ferriss
Inserisci la tua email:
Rispettiamo la tua privacy. Potrai cancellarti dalla newsletter in ogni momento, con un semplice click.


Impara a dire No se non vuoi dire Sì di Renu Saran

Ogni giorno affrontiamo richieste di ogni tipo, in famiglia, sul lavoro, da amici e parenti.
Aiutare gli altri, essere buoni e gentili, nella sua accezione moderata, è una forma di grande nobiltà d’animo: raggiungere un mutuo consenso e una felice convivenza è una virtù utilissima.
Tuttavia, se la disponibilità supera un certo limite, inizia a mancare il tempo per sé, per le proprie necessità, e si diventa nervosi e frustrati.
Se pensi che i tuoi comportamenti non piacciano agli altri e trascuri i tuoi interessi per paura che chi ti circonda si offenda o si arrabbi, la bontà d’animo rischia di trasformarsi in una condanna.
Per molti il rifiuto è imbarazzante e assolutamente da evitare, eppure sappiamo bene quanto, alcuni “No” al momento giusto, migliorino la qualità della vita.
Questo libro mostra come renderti più felice, interrompendo i Sì e la sensazione di essere ingannato, sfruttato e raggirato dagli altri.
Se non vuoi dire Sì, basta imparare a dire No!

 

Punti di Forza

Questo libro non indica la strada giusta, ma mostra che esiste un sentiero ricchissimo di alternative ai “Sì”.
Nel testo troverai una serie di input per autoanalizzare i tuoi comportamenti e capire fino a che punto occorre modificare gli atteggiamenti che ostacolano la tua piena realizzazione.

 

Punti di Debolezza

L’autrice dedica troppi capitoli all’analisi della situazione (al descrivere le emozioni e lo stato d’animo di chi non riesce a dire di no), dando poi un numero esiguo di indicazioni pratiche e soluzioni operative sul come acquisire effettivamente la nuova abitudine al rifiuto.

 

L’Autrice

Renu Saran ha preso il dottorato presso l’università di Bhopal, un master presso la Meerut University ed ha iniziato la sua carriera come docente in una scuola post laurea a Kanpur.
Mrs. Saran è stata attivamente impegnata nel sociale ed ha lavorato a lungo per l’elevazione economica delle donne.

Abbonati adesso a OneMinuteClub