Scarica gratis il OneMinuteBook 4 ore alla settimana di Timothy Ferriss
Inserisci la tua email:
Rispettiamo la tua privacy. Potrai cancellarti dalla newsletter in ogni momento, con un semplice click.


la-trappola-del-talento-colvin-41

Vi siete mai chiesti perché molte persone raggiungono il successo ed altre no? Esplorando ed indagando intorno al concetto di “talento”, Geoff Colvin apre le porte ad un nuovo paradigma, ad un diverso modo di intendere l’essere talentuoso, la grande performance. Accantonando le comuni teorie che ritrovano nelle doti innate, nella trasmissione genetica o nei livelli di Q.I. (quoziente di intelligenza) i requisiti base per poter eccellere in un determinato settore, l’autore, supportato da studi scientifici e ricerche sociali, ci spiega come tutti possono raggiungere risultati lodevoli nelle proprie attività. Tutto questo è realizzabile semplicemente ponendo in atto quello che viene definito “l’esercizio intenzionale”, un esercizio lungo, difficile ma essenziale, trattato e definito con estrema cura nel corso dell’intero volume. L’eccellente richiamo alla biografia di personaggi di rilievo, le approfondite ricerche in merito ai concetti di “talento”, “intelligenza”, “creatività”, fanno sì che il testo si presti come manuale ineccepibile per poter trovare la chiave di volta in grado di demolire i falsi credo, limitanti, ed aprire le porte alla possibilità di divenire tutti personaggi di eccellenza nel proprio settore. Colvin insegna che il successo non è un requisito di pochi ma uno stato che possono raggiungere tutti. Questo testo è lo strumento ideale per poter apprendere i passi necessari per arrivare a grandi risultati, raggiungere performance eccellenti, nella vita come nella professione.

Punti di Forza

• Note biografiche accattivanti, riferimenti sperimentali e scientifici, oltre a fornire una chiara connotazione di autenticità e solidità dei contenuti, rendono il testo profondo e consistente
• L’analisi minuziosa di vecchi e nuovi paradigmi inerenti il concetto di talento garantisce un arricchimento di spessore nella summa conoscitiva del lettore.

Punti di Debolezza

• Le teorie esposte, in alcuni passaggi, sembrano confutarsi vicendevolmente così da suscitare un velo di dubbio e perplessità nel lettore
• Il concetto di “esercizio intenzionale”, perno intorno al quale ruota il trattato, presenta delle sottili contraddizioni che, se non interpretate con il giusto piglio, potrebbero scoraggiare o limitare la comprensione generale del testo.

L’Autore

Geoff Colvin, laureato in economia presso la Harvard ha conseguito un MBA alla New York University Stern School of Business. Famoso non solo perché autore di un noto programma radiofonico (sulla CBS Radio Network), ma anche per il suo ruolo di Senior Editor della rivista “Fortune Magazine” e moderatore del “Fortune Global Forum”. Nel giornalismo americano è una delle firme maggiormente conosciute ed apprezzate ed è stato ospite di molte trasmissioni televisive. Il suo testo “La trappola del talento” è stato al vertice della classifica del “New York Times” per molti mesi.

Abbonati adesso a OneMinuteClub