Scarica gratis il OneMinuteBook 4 ore alla settimana di Timothy Ferriss
Inserisci la tua email:
Rispettiamo la tua privacy. Potrai cancellarti dalla newsletter in ogni momento, con un semplice click.


Uno dei segreti principali alla base del benessere e del successo (inteso come raggiungimento di risultati positivi, soddisfazione, compiutezza e felicità) consiste nell’allineare i propri obiettivi e desideri all’immagine interiore di sé.
Molte condizioni quotidiane di malessere nascono dall’impossibilità di cambiare la realtà: tale convinzione ha origine nell’idea profonda che ognuno ha di se stesso.
La psicocibernetica è un approccio, un metodo di auto-aiuto, che nasce dall’applicazione dei principi della cibernetica al cervello umano (il cambiamento avviene attraverso una riprogrammazione mentale di nuovi modelli di pensiero e di azione).
Ognuno può orientare la visione di sé verso nuove e positive immagini.
Tutti no siamo portatori di una “immagine-guida” che dirige azioni, sentimenti e comportamenti. Essa è un ritratto interiore, un profilo personale che nasce dalle convinzioni che abbiamo in merito a noi stessi, più o meno definite e più o meno consapevoli.
Tale fotografia, dunque, si costruisce nel passato: dalle esperienze di successo, fallimento o di gioia; dalle frustrazioni, dalla vergogna; dalle reazioni degli altri … tutto ciò va a costituire l’ “Io percepito” interno.

 

Punti di Forza

Questo libro ha fatto la storia, precorrendo i tempi e divenendo sin dal 1960, un classico del mondo dello sviluppo personale, della psicologia e delle tecnologie mentali.
Maxwell Maltz alterna teoria e casi concreti vissuti in prima persona, rendendo il testo scorrevole e fruibile da tutti.

 

Punti di Debolezza

Per chi è già addentro al mondo dello sviluppo personale, il testo potrebbe risultare poco innovativo (ma il lettore non può trascurare il fatto che si tratta di uno dei primi sul tema).

 

L’Autore

Maxwell Maltz è stato un chirurgo estetico americano, uno degli autori più importanti e rinomati nel campo della psicologia negli ultimi cinquant’anni. Grazie ai suoi libri, è considerato il precursore dell’ormai diffusissimo filone dell’ autoaiuto. Nell’arco della sua carriera ha lavorato per far comprendere quanto le “cicatrici esterne” siano causate da corrispondenti “cicatrici interiori”.

Abbonati adesso a OneMinuteClub